Si scaldava con un Samsung: anziana carbonizzata a Lodi.

samsung galaxy note 7, anziana, carbonizzata, meme, fun, fotomontaggi divertenti, photoshop, bufala, carlo hebdo
Maria Rossi, di Lodi, trovata arsa viva ancora abbracciata al suo smartphone.
© Carlo Hebdo

Mai dimenticare il Samsung acceso di notte, soprattutto se si è sprovvisti di rivelatori di monossido di carbonio: la triste storia di Maria Rossi, un’anziana signora del lodigiano ritrovata carbonizzata stamattina dai Carabinieri, giunti al suo appartamento dopo le ripetute segnalazioni dei vicini.

La donna, 90 anni da compiere a gennaio, indigente e priva di competenze tech, si era affidata allo smartphone che le aveva regalato suo nipote per riscaldare l’appartamento di pochi metri che era riuscita ad avere con la pensione di invalidità: ogni tanto lo portava anche a dormire come uno scalda letto.

Una triste storia che VERGOGNA FATE GIRARE!!!1!

54i45hnertndf-nncbk

Leggi anche > Previsione del PIL: Renzi oggi dall’Oracolo.

Lascia un commento

Top