Impresentabili nelle liste PD: Rosy Bindi si arrende.

rosy bindi, antimafia, liste, amministrative, elezioni, impresentabili, PD, condannati, indagati, 14, joker, meme, the dark knight, batman, movie, fun
Rosy Bindi alle prese con un candidato nelle liste del PD.

Rosy Bindi si arrende: dopo aver partecipato al controllo delle liste dei candidati alle elezioni comunali 2016, la presidentessa della Commissione Antimafia getta la spugna e si ritira per una vacanza a tempo indeterminato. “Ma è possibile che candidino uno con la faccia pitturata di bianco ed un sorriso dipinto sul volto?” queste le parole della Bindi “E poi è sempre così serio…”. Joker si difende: “Vuoi sapere come ho fatto la tessera del PD? Mio padre era un senatore cocainomane ed una notte dà di matto ancora più del solito…mamma prende un manifesto di Berlusconi per difendersi, ma a lui questo non piace neanche un pochetto! Allora mentre io li guardo, la colpisce con la sua tessera, ridendo mentre lo fa…si gira verso di me e dice…perche sei cosi serio?! Viene verso di me con la tessera e me la mette in bocca: “Lo senti? Lo senti il gusto della merda?”

Leggi anche > Riina Jr. da Vespa: Rosy Bindi si prepara allo scontro in antimafia.

 


batman-case-banner

One thought on “Impresentabili nelle liste PD: Rosy Bindi si arrende.

Lascia un commento

Top